Scambi InternazionaliScambio InternazionaleStorie

Water Watchers a Zaporcai, Ungheria

Siamo partiti curiosi e pieni di voglia di fare.
Per due settimane  abbiamo lavorato a stretto contatto con la natura e siamo stati i Water Watcher del progetto.
Ci siamo divisi in diversi workshop, A. Si occupava di riprendere tutte le attività che svolgevamo, immortalando i momenti più belli e intensi. I., F. e N. si sono cimentati per una settimana nella costruzione di un sistema di irrigazione che fa in modo di annaffiare le piante goccia dopo goccia in modo da evitare ogni spreco. M. ha lavorato sodo con gli altri partecipanti per costruire una doccia da giardino, una doccia in mezzo alla natura con l’acqua scaldata dai raggi del sole. Infine A. e D. si sono occupati di misurare i parametri dell’acqua da diverse fonti come il lago, l’acqua piovana, l’acqua dal rubinetto etc e poi sono riusciti a costruire un’opera d’arte con i rifiuti.
Questa settimana ci ha resi ancora più sensibili sulle tematiche ambientali e ci ha aiutato a capire ancora di più come evitare gli sprechi.
La sintonia che c’era tra di noi sarà difficile da ritrovare altrove, siamo stati una squadra dall’inizio alla fine.
Clicca qui per vedere il video che i ragazzi hanno realizzato!
…e se vuoi saperne di più c’è anche la video intervista su Youtube.